#SacroFemminileVidyanam, Blog, Riflessioni

Fuoco e Acqua nella Notte di Litha

Nelle notti di questa primavera che sta per finire, il canto dei grilli annuncia l’arrivo dell’estate. La Ruota dell’Anno continua a girare, e porta con se nuovi sapori, nuove emozioni, un continuo divenire che se sappiamo ascoltare ci rimanda al ciclo vita-morte-vita cui tutto in questo mondo è soggetto.

“Sol-stat” da cui deriva la parola solstizio, astronomicamente parlando cade tra il 20 e il 21 giugno, ed è il momento in cui il sole per un attimo sembra restare fermo nel cielo. Per questo gli antichi popoli, pieni di stupore, celebravano con grandi falò e feste la potenza di questa manifestazione.

Litha (che richiama la parola light in inglese, luce) è l’antico nome con cui le popolazioni celtiche designavano il solstizio d’estate. La natura è rigogliosa e al massimo del suo potenziale, Madre Terra è gravida, tutto è in espansione come nella fase di Luna piena. Tutto ciò che abbiamo visto fiorire a Beltane, ora si trasforma in frutto.

61ba3001b1df9e89da1c0c8d6c9c4db0
foto da Pinterest

 

Questo importante passaggio segnava il culmine della luce solare, il giorno più lungo dell’anno e la notte più corta. Il fuoco del sole entra nella costellazione del cancro, segno d’acqua: fuoco e acqua si incontrano, in tutta la loro manifestazione e potenza.

La Natura ci parla, e noi dobbiamo solo ascoltare. Ci suggerisce che proprio nel culmine della luce inizia la sua discesa, così come al solstizio d’inverno nel culmine dell’oscurità inizia la risalita della luce. Ci parla di erbe raccolte la mattina presto, oppure a mezzogiorno del solstizio, quando i principi nutritivi sono al massimo della loro potenza, e di altre che – per lo stesso motivo – è più indicato raccogliere a mezzanotte. Ci parla delle proprietà benefiche della rugiada mattutina nei campi, e dell’abbondanza di luce che rischiara anche la nostra mente.

L’acqua che guarisce, il sole che illumina prima di tutto il nostro spirito.

Come abbiamo già detto negli scorsi articoli, prima di tutto questo passaggio è interiore: l’incontro della luce con l’acqua, l’unione degli opposti, e l’armonia tra gli elementi rendono queste giornate ricche di fervore e di energia. E allora accogliamo in noi questi doni per vivere pienamente e con consapevolezza la nostra vita.

per LUNA DEL MIELE - Amanda clark
Art Amanda Clark

Cosa fare per vivere al meglio questo passaggio

A Litha onoriamo l’acqua, prestandole attenzione ogni volta che beviamo, ci laviamo, ci immergiamo in un lago, in un fiume o nel mare. Prendiamo consapevolezza che l’acqua ha una memoria, quindi ringraziamola prima di berla e con il nostro intento purifichiamo l’acqua della nostra terra.

Semplicemente accogliamo dentro di noi la luce che ci circonda. Camminiamo sotto i raggi del sole all’alba o al tramonto, oppure accendiamo due candele e simbolicamente camminiamoci in mezzo per rendere sacro questo passaggio.

…Felice Litha!


IN PROGRAMMA

Gambugliano (VI), 23 giugno 2018, Nella notte di Litha – Solstizio d’Estate

Nel bosco, immerse nella Natura, entreremo in contatto con l’energia del solstizio d’estate e cosa significa per noi, parleremo delle dee solari, costruiremo insieme una Litha bag per portare sempre con noi il potere del sole, onoreremo la luce e l’acqua in questo giorno speciale.. 

with me (3)

Vicenza, 6 luglio 2018, Un Altro Mondo per i diritti della Pachamama

Un’occasione imperdibile a #Vicenza per celebrare la Madre Terra, la nostra #pachamama, con Coyote Alberto Ruz direttamente dal Messico e a seguire conferenza con il regista Thomas Torelli 

copertina-fb


Il saper essere parte fondamentale dell’equilibrio tra gli opposti. Lo spazio sacro, la fiamma che riceve, conserva e trasforma…

sacro-femminile-low
Percorsi Vidyanam SACRO FEMMINILE

 

3 pensieri riguardo “Fuoco e Acqua nella Notte di Litha”

  1. Grazie di Cuore, davvero, Laura…… In questo particolare Solstizio Estivo 2018 si è rivelata a me, in tutta chiarezza Atena… Molti erano stati i segnali da lei inviati nelle Lune precedenti… Guidami Atena… Dammi il Coraggio necessario per difendere i leader Positivi e Costruttivi… Il Sacro Sapere Femminile… 

    Inviato da Yahoo Mail su Android

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...